Archivi del mese: ottobre 2013

Terre e luoghi leggendari

“In questo filmato realizzato da Elisabetta Sgarbi, regista e direttore editoriale della Bompiani, Umberto Eco presenta il suo ultimo libro, Storia delle terre e dei luoghi leggendari (Bompiani), un vero e proprio atlante dei luoghi fantastici e immaginari. Si tratta di un saggio in cui Umberto Eco esplora e racconta i mondi fantastici nati dalla fantasia di scrittori ed artisti: centinaia di mondi che, nel corso dei secoli, sono stati inventati dall’uomo partendo dai poemi di Omero e arrivando alla fantascienza dei nostri giorni”. CLICCA QUI.

La presentazione del libro

“Storia delle terre e dei luoghi leggendari è un saggio in cui Umberto Eco esplora e racconta i mondi fantastici nati   dalla fantasia di scrittori ed artisti. Sono centinaia i mondi che, nel corso dei secoli, sono stati inventati dall’uomo. Partendo dai poemi di Omero e arrivando alla fantascienza dei nostri giorni, Umberto Eco racconta questi favolosi mondi, ricchi di mistero e magia, sui quali sono stati proiettati tutti i desideri e i sogni, ma anche gli incubi e le paure, che non riuscivano a trovare un loro spazio nel mondo del reale. In questo volume Umberto Eco sfoglia le pagine dei grandi classici della letteratura, alla ricerca dei significati nascosti in quei mondi immaginari. Così da Ventimila leghe sotto i mari ad Alice nel paese delle meraviglie, dal Milione di Marco Polo ai fantasy di Tolkien, il lettore viene accompagnato in un viaggio di scoperta di tutti quei luoghi che gli scrittori di ogni epoca hanno lasciato in eredità. Terre in cui ognuno può ritrovare qualcosa di sé stesso, popolate da mostri, fantasmi ed eroi, attraversate da magia e da passioni e che non sono limitati nello spazio e nel tempo dai vincoli cui è costretto ciò che è reale”. 

Intervista a Umberto Eco (Che tempo che fa, 5 ottobre 2013). CLICCA QUI.

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Attualità culturale