A. Baricco: ”Da Tucidide al nostro modo di stare al mondo”

Tucidide, Storie, II, 37
Noi abbiamo una forma di governo che non guarda con invidia le costituzioni dei vicini, e non solo non imitiamo altri, ma anzi siamo noi stessi di esempio a qualcuno. Quanto al nome, essa è chiamata democrazia, poiché è amministrata non già per il bene di poche persone, bensí di una cerchia più vasta: di fronte alle leggi, però, tutti, nelle private controversie, godono di uguale trattamento.

La guerra del Peloponneso raccontata dalle pagine dello storico ateniese Tucidide diventa l’occasione per riflettere sulle origini del senso di giustizia,  del diritto e del pensiero. La seconda lezione dello scrittore A. Baricco  al Palladium di Roma. Il VIDEO integrale.

Lascia un commento

Archiviato in QUINTA B, Storia, TERZA BS, Terza F

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...