Metodo di studio

Guide alla MEMORIZZAZIONE, STRATEGIE DI APPRENDIMENTO E APPUNTI

Maria Francesca Gulì (Master di I livello “Didattica metacognitiva: insegnare a studiare con le nuove tecnologie”). CLICCA QUI.

A cura dell’Università di Milano (http://studenti.unimi.it/studentestrategico/metodo/tecniche.htm): come migliorare il proprio metodo di studio. Memorizzare e apprendere (file pdf).

Alcuni esempi di strategie di memorizzazione

Tecniche tradizionali
Le rime, dove il recupero è facilitato dai suggerimenti derivanti dalle parole che rimandano fra loro. Per esempio:
“Spero, promitto e iuro reggono l’infinito futuro”; “Su qui e su qua l’accento non va”;  “Il volume della sfera sai qual è: quattro terzi p-greco erre tre”…
Gli acronimi, cioè parole artificiali in cui ogni lettera funge da suggerimento per il recupero di altre parole.

Gli acrostici, cioè frasi in cui le prime lettere di ogni parola fungono da suggerimento per il recupero di altre informazioni.
Le associazioni fonetiche: utili per ricordare termini stranieri, nomi, riferimenti geografici. Si associa la parola da ricordare con qualcosa che si conosce e che sia foneticamente simile.

Da WIKIQUOTE: Elenco di mnemotecniche.

Lascia un commento

Archiviato in Metodo di studio

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...