Per esercitarsi

vallotton

Nulla dies sine linea – Frase attribuita da Plinio (Nathist. XXXV, 36) al pittore greco Apelle (sec. 4° a. C.), del quale si dice che non lasciasse passare giorno senza esercitarsi; si ripete comunem. per indicare la necessità dell’esercizio giornaliero”. Fonte Treccani.

Per tutte le classi: sul sito http://www.illuminations.tk (area riservata – Didattica dell’italiano scritto) sono a disposizione due tracce per lo svolgimento di un saggio breve (a scelta: argomento tecnico-scientifico o socio-economico).

About these ads

Lascia un commento

Archiviato in QUINTA B, Scrittura, TERZA BS, Terza F

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...